Il tuo carrello è vuoto!
Categorie
L’ultimo dei liberali

L’ultimo dei liberali

5,00€


Qtà:  Acquista  
Codice Prodotto: 00850
Punti Fedeltà: 0
Disponibilità: In Magazzino

Tempo fa, nello studio di un amico, scorgo un opuscoletto, che “parlava” di vicende locali: preso dalla curiosità, chiesi all’amico di poterlo leggere.
L’esito di quella lettura è il presente lavoro, che contiene la cronaca di tre anni di amministrazione del comune di Eboli, in un periodo burrascoso e tragico, la vigilia dell’avvento del fascismo.
La cronaca è coinvolgente, nel senso che “appassiona”, ma non si danno giudizi, condanne o assoluzioni: si fanno parlare i fatti.
Fatti che si svolgono nel vortice della storia del confronto tra progressisti e conservatori, sostenendo i primi la forza della democrazia e aspiranti i secondi alla conquista del potere.
I progressisti soccombono e l’ultimo dei liberali (Giuseppe La Francesca) si prepara ad una lunga notte del diritto.
Ringrazio i dipendenti della biblioteca comunale che sono stati sempre disponibili e gentili, così come i dipendenti dell’Archivio di Stato.
Ringrazio, in particolare, l’amico Raffaele D’Avino, senza la cui disponibilità “a fare le cose” il lavoro non si sarebbe concluso.

L'Autore

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo            Positivo

Inserisci il codice nel box seguente: