Il tuo carrello è vuoto!
Una vita controvento Storie di mare, di terra e di uomini

Una vita controvento Storie di mare, di terra e di uomini

25,00€


Qtà:  Acquista  
Codice Prodotto: 00560
Punti Fedeltà: 0
Disponibilità: 9

Questo libro è una sorta di “Diario di bordo” della mia vita, dalla nascita fino al giorno d’oggi. Non avendo mai preso appunti è stato scritto di getto attingendo ai ricordi che ritornano alla mente di ognuno di noi quando ci si avvia verso la vecchiaia. Soprattutto è stato scritto in maniera semplice e senza alcuna pretesa di farlo diventare un capolavoro della letteratura, e credo che chi avrà la pazienza di leggerlo fino alle ultime righe dovrà vederlo in tale ottica.

I colleghi che lo leggeranno, sicuramente, avranno modo di rivivere esperienze che hanno fatto parte della loro vita. Se lo leggeranno dei futuri colleghi, essi, avranno modo di fare una, prima, immersion in quella che sarà la vita che li attende. Se invece lo leggeranno persone che con il mare, e le navi, non hanno mai avuto niente a che vedere, potranno farsi un’idea di quella che è la vita del navigante.
Eh si; perché questa storia di uomini e di navi è una storia vera che vuole rendere omaggio ai marinai ed ai lavoratori del mare. Ho letto molti libri di navi, e marinai, e qualcuno li ha definiti uomini di acciaio, altri hanno scritto che sono fatti tutti di un pezzo. Ma affrontando quella vita potevano scegliere di essere differenti? 
I fatti raccontati, e le navi, sono reali come lo sono gli uomini, che vi compaiono. In alcuni casi ho evitato di mettere i nomi ma chi leggerà potrà facilmente riconoscersi. In altri casi i nomi non è stato possibile ometterli.
Il libro vuole rendere omaggio anche ai contadini, ed alla loro realtà, che è quella in cui sono nato e vissuto, ed a cui ho dedicato alcuni capitoli. Ho parlato abbastanza diffusamente di tecniche agricole, del passato, che potrebbero apparire noiose, ma che in realtà sono parte della cultura delle nostre zone.
Forse la mia è retorica letteraria: quella del libro è la realtà vissuta. 
Buona lettura!