Il tuo carrello è vuoto!
Categorie

Lino Mosca

Lino Mosca, attuale scrittore cilentano di Salerno, nasce il 3 aprile 1966 e vive ad Agropoli dopo aver prestato servizio come Poliziotto Penitenziario fino a Ass.Capo prima al Super-Carcere di Milano-Opera, poi tra Busto Arsizio ed Eboli, attualmente come impiegato presso l’Istituto Penitenziario di Vallo della Lucania. Una grande passione per la politica, intesa dallo scrittore come “cittadino” al servizio del Paese prima e poi come candidato consigliere comunale, lo ha spinto ad iscriversi come sostenitore nel Movimento 5 Stelle. Lo ha visto in politica impegnarsi molto e combattere con una raccolta firme nel 2012 per il civico ospedale di Agropoli. Di recente, anno 2013, ha scritto in sole tre notti il suo primo libro “Tre uomini e il loro inferno vissuto”; successivamente, pubblica nel 2014, il suo secondo libro con la casa editrice “Condor”, dal titolo “La dieta Mediterranea nell’epoca de’ E-Commerce”; suo terzo libro con copie vendute in Agropoli tra la cartoleria Valentina e la Casa Editrice e Rooms Letterario “L’argo libro” è: “40 anni di Jugend Agropoli, Storia di un Mito”.

Nel 2017 esce il suo quarto libro “Storie e vita di Padre Giacomo Servi”, infatti il suo racconto è un camminare nella sua età adolescenziale, quando giunto da Vallo della Lucania incontrò subito una comunità viva, ardente e comunicativa guidata dal Padre francescano.

Un po’ eccentrico, molto intraprendente, appassionato di letteratura e cultura, Lino Mosca si diploma al “F.Besta” di Battipaglia nell’anno 1987 con brillante votazione 48/60 esimi e risultando molto bravo nella stesura dei temi in italiano tanto da far porre la molta attenzione dei suoi scritti all’insegnante di Italiano.

Dopo un burrascoso periodo durato 16 anni in cui Lino Mosca prima si separa consensualmente dalla moglie Scippa Antonietta, da cui ha una figlia Mosca Marianna (oggi ventunenne), poi divorzia nell’anno 2018, ritornando da Milano apre, in quest’ultimo anno, un’associazione non a scopo di lucro e no-profit, intenta a raccogliere giovani scrittori in erba. Il trasferimento presso la casa dei propri genitori giova alla creatività dello scrittore cilentano. Che inizia a scrivere libri su libri approfittando dell’influsso del magico ambiente cilentano. Molta è stata l’umiliazione negli anni di Polizia Penitenziaria che hanno fortificato la preparazione letteraria-amministrativa dello scrittore cilentano. C’è un dvd che bene fotografa la vita di Lino Mosca ed è la storia di uno scrittore francese, di animo ribelle però con molta forza di vita tale da farlo sempre rialzare. Molta influenza nell’anno 2003 ha avuto lo scrittore e poeta Milo De Angelis su Lino Mosca. Un sodalizio nato così per caso allo spaccio del Super-Carcere di opera ove Lino andava un po’ a rilassarsi dopo circa 3 o 4 ore di duro lavoro stressante come agente scelto di polizia Penitenziaria. Un sodalizio che dura ancora oggi con telefonate tra il nostro scrittore Lino e il poeta “Premio Bancarella” in quegli anni, nonché lo scrittore Milo De Angelis.

Lino Mosca scrive immedesimandosi in chi legge; in chi ha voglia di camminare nel suo animo di lottatore, prima come Ass. Capo e poi come attivista del Movimento 5 Stelle. Un sodalizio, per continuare questa biografia che dura ancora oggi a distanza di un anno con il gruppo storico del Movimento 5 Stelle, protagonista nell’estate del 2017 con una campagna elettorale per candidati al consiglio comunale. In questo cammino Lino Mosca ha dato il suo fattivo contributo con coraggio, con un discorso dal palco alla cittadinanza di Agropoli, parlando di fatto concreto “Il civico Ospedale di Agropoli”, oggi in piedi e si spera da parte dello scrivente, come un pulsante centro di salute raggiante su tutta la popolazione e concittadini di Agropoli.

 

Qui si conclude la biografia di Lino Mosca, buona lettura delle prossime pagine del presente, dannato sì, ma fluidamente storico nell’epoca della II Guerra Mondiale a Trieste.

Mostra:
Ordina Per:
La Dieta mediterranea nell’epoca dell’E-Commerce. Appunti e riflessioni nell’era del Web
Basato su 0 recensioni.
Nel libro “la dieta mediterranea nell’epoca dell’E- commerce” lo scrittore L..
0,00€
Basato su 0 recensioni.
Tre uomini e il loro inferno vissuto
Basato su 0 recensioni.
Il racconto parte dall’incontro fortuito in età adolescenziale di tre giovani fanciulli..
0,00€
Basato su 0 recensioni.
slide 3
slide 4
slide 2