Il tuo carrello è vuoto!
Categorie

Angelo Giarletta

Angelo Giarletta è nato ad Eboli (SA) il 10 novembre 1943, ove risiede. Dal 2010 a tutt’oggi, ha partecipato, con i suoi scritti, a numerosi Concorsi di poesia e narrativa edita e inedita, ottenendo sempre piazzamenti di tutto rispetto.

Ha pubblicato: nel marzo 2012 “Su nel cielo” Romanzo, edito dal Centro Culturale Studi Storici “II Saggio”di Eboli(Sa); nel novembre del 2012 “Saltellando” Raccolta di poesie, edita dal Centro Culturale Studi Storici “II Saggio”di Eboli(SA); nel dicembre 2012 “Il sogno di una vita” Romanzo, edito dal Centro Culturale Studi Storici “II Saggio”di Eboli(SA); nel febbraio 2013 “Il portico” Romanzo, edito dal Centro Culturale Studi Storici “II Saggio”di Eboli(SA); nel Marzo 2013 “Pazzo d’amore”,“Tre canti, tre amori, tre donne” Cantici), editi dal Centro Culturale Studi Storici “II Saggio”di Eboli(SA); nel Luglio 2013 “Sprazzi di vita” Racconti di vita vissuta, editi dal Centro Culturale Studi Storici “II Saggio”di Eboli(SA); nel settembre 2013 “Omaggio a Guardialfiera” Libretto di foto e poesie, edito dal Centro Culturale Studi Storici “II Saggio”di Eboli(SA); nel novembre 2013 “Diario di un naufrago” Racconto per ragazzi, edito dal Centro Culturale Studi Storici “II Saggio”di Eboli(SA); nell’Aprile 2014 “Diario di un naufrago- Ritorno all’isola” Racconto per ragazzi, edito dal Centro Culturale Studi Storici “II Saggio”di Eboli(Sa); nel luglio 2014 “Anima nuda” Raccolta di poesie, edita dal Centro Culturale Studi Storici “II Saggio”di Eboli(SA); nel SetNella vita di ognuno di noi, si verificano casualità che lasciano una impronta indelebile nella mente che, non danno scampo e si rinnovano continuamente negli incontri non sempre casuali, ma cercati.

Incontri che, a volte, sono segnati da vicissitudini inconfessabili che, per essere smaltite, vengono raccontate.

In quei momenti particolari della nostra esistenza, anche le persone che ti risultano completamente estranee diventano il tuo confessore che ti fa sentire molto più leggero, solo dopo aver narrato le tue problematiche esistenziali.

A volte, i sogni ci aiutano a vivere una esistenza più accettabile e priva di intoppi di qualsiasi genere che la vita ti para davanti in ogni istante.

E torni indietro al tempo passato, quando spensierato percorrevi la tua gioventù. E, allora, ti nasce spontaneo il desiderio di ritrovarti nei momenti della tua incoscienza e della tua libertà di pensiero. Ti rendi conto che solo i desideri nella mente soddisfano le tue aspettative, ma la tua esistenza scorre inesorabilmente verso l’insoddisfazione cronica.

Mostra:
Ordina Per:
Saltellando
Basato su 0 recensioni.
Nella vita di ognuno si presentano alle porte dell’esistenza situazioni e momenti che segnano ..
0,00€
Basato su 0 recensioni.