Il tuo carrello è vuoto!
Categorie

Laura Avella

Laura Avella

Laura Avella nata a Salerno, ma vissuta fino a 18 anni nel bellissimo borgo medievale di Perdifumo (SA) essendo la propria famiglia di origine Cilentana.
Trasferitasi a Napoli per intraprendere gli studi di Giurisprudenza presso l’Università Federico II, conseguendo la laurea in legge e, nella città partenopea vive ed esercita la professione di avvocato civilista.
Iscritta alla Pro Loco di Perdifumo e frazioni ed alla cooperativa “Vivicilento” come partner di quest’ultima in “CilentoDestination”.
Sin da adolescente ha realizzato e sostenuto manifestazioni culturali e tradizionali in Perdifumo, paese paterno e, dal proprio genitore, promotore a livello amatoriale di manifestazioni sportive e musicali, ha ereditato la passione per il territorio Cilentano.
Con un encomiabile gruppo di amici è stata protagonista della rappresentazione teatrale “Magia, fatture e pozioni nella Lucania antica” tratta dall’omonimo libro del Cav. Giuseppe Barra, eseguita a Palazzo Laurice (Perdifumo) e replicata con altrettanto successo alle Grotte dell’Angelo di Pertosa-Auletta.
Vincitrice in due concorsi con i racconti “La magia di uno sguardo” (maggio 2020) e “Il tempo non passa” (luglio 2020), a luglio 2020 durante il XII concorso di poesia “Il Saggio-Auletta Terra Nostra” ha ricevuto il Premio Speciale “Il Saggio” per la poesia in vernacolo ’A Fenestra, a agosto  2020 durante il XXIV concorso internazionale di poesia “Il Saggio-Città di Eboli” ha ricevuto il Premio “Regione Puglia” classificandosi al XI posto per la poesia religiosa “La parabola”, a settembre 2020 
Ha partecipato nell’anno 2020 ad un contest “7 giorni di follie” con un racconto pubblicato in AA.VV. “Penne Folli”  1° Vol., Edizioni: MDS Network (ISBN 9798682221844) e si è classificata, con il proprio racconto, al primo posto.
Nel Contest di Maggio si è classificato al Primo posto con il racconto “La magia di uno sguardo”. Nel Contest di Luglio di è classificato al Primo posto con il racconto “Il tempo non passa”.
Essendo stata nominata Giudice di gara, nel Giugno ha partecipato fuori concorso ed è stata apprezzata ugualmente quale una delle migliori autrici con il racconto “Il mondo d’amare” e così anche in Agosto, con il racconto “Ricordo del mare”.
Con il mensile di cultura “Il Saggio” redige articoli di profilo giuridico, culturale ed anche su eventi realizzati nel territorio Cilentano, organizzatore e sponsor.

Mostra:
Ordina Per:
Covid & Report
Basato su 0 recensioni.
Prefazione “Ogni lungo viaggio inizia con un primo passo” affermava oltre due millenn..
12,00€
Basato su 0 recensioni.